Luci, geometrie e cromie in 3D

L’artista Dada Sophie Teauber-Arp è l’ispirazione per le vetrine Fendi in Europa, a Beverly Hills e Miami.

Cliente
Fendi
Settore
Fashion & Lifestyle
Tag
Retail
In sistensi

La nostra sfida per le vetrine delle boutique europee Fendi: amplificare la magia delle opere dell’artista svizzera Sophie Teauber-Arp, trasformandole in sculture luminose dalle cromie accese.

La prima collaborazione con Fashion House Fendi inizia con lo studio delle opere d’arte di Sophie Teauber-Arp, pittrice e designer svizzera dadaista, attiva tra gli anni ’20 e ’30 del Novecento. L’artista ha ispirato la collezione Fendi Autunno /Inverno 2015-2016 e lo stile delle vetrine delle boutique Fendi.

A partire dai suoi disegni abbiamo realizzato opere tridimensionali luminose per quattro tipologie di vetrine: una produzione su piccola e media scala, a livello europeo.

In vetrina il dialogo di colori e forme tra gli abiti della collezione Fendi e le opere luminose.

La collaborazione con il cliente ha previsto incontri di approfondimento in azienda con i nostri progettisti al lavoro sui software di progettazione 3D.

Dopo aver definito le volumetrie e realizzato i mockup ci siamo dedicati alla selezione dei colori e delle tipologie di verniciatura adeguate, concentrandoci sull’industrializzazione delle tecniche di verniciatura, solitamente manuali.

La realizzazione dei prototipi con finiture definitive è seguita a una fase di attento studio illuminotecnico per l’esaltazione delle cromie.

Infine abbiamo effettuato i test necessari per l’assemblaggio e l’installazione.

Il risultato: l’arte di Sophie Teauber-Arp è stata ammirata nelle vetrine Fendi d’Europa, di Beverly Hills e Miami.

Le fasi
1.Elaborazione tridimensionale delle opere
2.Condivisione dei modelli 3D in scala di grigi
3.Definizione delle volumetrie
4.Realizzazione mockup in legno grezzo
5.Selezione colori e tipologie di verniciatura
6.Studio illuminotecnico
7.Realizzazione prototipi con finiture definitive
8.Test d’assemblaggio
9.Test d’installazione
Il team
Dariush Mir Monsef
Commerciale
Marco Torti
Consulente tecnico
Fabio Pirotta
Responsabile R&D
Chiara Redaelli
Designer Project manager
Fabio Beretta
Project manager
Daniele Sogos
Tecnico
Gian Antonecchia
Tecnico
Prossimo progetto

Sospensione, leggerezza, eleganza

Espositori minimal dagli effetti ottici per gli occhiali Prada.

Sospensione, leggerezza, eleganza

Espositori minimal dagli effetti ottici per gli occhiali Prada.