Storia

La storia

La Giovanardi nasce a Milano nel 1919 come azienda artigianale di timbri, placche ed inchiostri, specializzandosi poi nella fabbricazione di placche in ferro smaltato.

Negli anni ‘30 e ’40, con il diffondersi della radio, fu avviata la produzione di scale radio su supporti prima di celluloide e di cristallo poi. Tra i clienti annoverava aziende come Phonola, Irradio, C.G.E., Allocchio Bacchini e Siemens.

Negli anni ‘50 amplia la produzione di targhe e quadranti sviluppando tutte le lavorazioni inerenti: tranceria, galvanica, verniciatura, serigrafia, litografia servendo per un trentennio società storiche dell’industria italiana come Fiat, Breda, Olivetti, Veglia Borletti, Magneti Marelli.

Negli anni ’60 in seguito al boom degli elettrodomestici si aggiunsero clienti come Zanussi, Indesit e Candy, e per il settore bilance Santo Stefano, Toledo e Berkel.

Negli anni ’70 la diffusione dei televisori a colori consentì alla Giovanardi di fornire Telefunken, Philco, Mivar, Brionvega e Philips realizzando per loro i pannelli comando di alluminio.

Negli anni ’80 in seguito all’avvento dell’elettronica e alla contestuale eliminazione dei pannelli comando dei televisori e dei quadranti delle bilance, la Giovanardi diversifica le proprie lavorazioni realizzando espositori, cartelli vetrina, oggetti promozionali per Alfa Romeo, Barilla, Buitoni, Cacharel, Fiorucci, Hanorah, Lancetti, 3M, Ungaro.

Dagli anni ’90 il mercato del P.O.P. ovvero del materiale per la comunicazione sul punto vendita, ha avuto una continua evoluzione ed elementi come espositori,totem, corner, shop in shop, packaging, sono diventati sempre più sofisticati : Armani, BMW, BTicino, Bulgari, Coty, Davidoff, Dior, Dolce&Gabbana, Luxottica, P&G, Prada, Pirelli,Safilo, Sharp, Samsung sono tra i clienti che Giovanardi annovera nel proprio portfolio.

Dal 1999 Giovanardi è presente sul territorio francese attraverso una società parigina di progettazione.

Nel 2000 nasce in Giovanardi Alliance, un accordo con tre società brianzole specializzate nelle lavorazioni della lamiera, del metacrilato e del legno, che prevede sinergie, politiche comuni ed un’unica mission.
Scopo di questo sodalizio è poter offrire soluzioni tecniche più rapidamente possibile alle svariate richieste che il settore richiede.

Della Giovanardi Alliance si è interessata la Sda Bocconi che ha approfondito il “caso” nelle proprie aule, come esempio di sviluppo della PMI.

Oggi la Giovanardi è una Società per Azioni, con sede di mq 7000, suddivisi in Area Sviluppo, Area Tecnologia ed Area Prodotto, a Concorezzo (Milano), con 72 addetti e un Capitale Sociale di €1.000.000,00 interamente versato.


Loghi Giovanardi

  • '20

  • '60

  • '80

  • '90

  • dal 2000